Eventi

Evento della Limonaia degli Strozzi - Firenze 20 Settembre 2003

Il 20 settembre c'è stato un evento a favore di una raccolta fondi e materiali per appoggiare le campagne di aiuto promosse dal Centro delle Culture di Firenze, dall'Associazione Umanisti per l'Appoggio Umano. La serata è andata oltre il previsto, si aspettavano al massimo 2.000 persone e invece ne sono arrivate 6.000 e questo oltre che stimolarci ad organizzare altri eventi di questo tipo ha contribuito a far conoscere alcune realtà associative come la nostra o quella delle associazioni che si occupano della cooperazione col sud del mondo o di farne nascere altre come la Rete Artistica Universitaria.

Il CUEA era una delle associazioni organizzatrici e promotrici dell'evento e in quella serata abbiamo allestito una esposizione di quadri e pitture degli allievi, una performance teatrale di interazione con il pubblico e il banchino informativo. Tutto questo è stato possibile grazie alla formazione di un gruppo formato da allievi, ex-allievi e persone vicine alla nostra associazione che nei mesi precedenti hanno ideato, organizzato e realizzato tutto quello che ci ha permesso di vivere questa esperienza... da questo evento è nato il CUEA STAFF (clicca per vederci) un gruppo di persone che ama l'interazione umana, artistica ed espressiva... e di sano e godereccio divertimento. Il CUEA STAFF continuerà le sue attività e sta preparando altre sorprese artistiche per dicembre...

Cercheremo di seguito di illustrarvi alcuni momenti della giornata dalla preparazione al post-spettacolo attraverso le bellissime foto fatte dal fotografo Silvio Palladino.
Buona visione e lettura.

L’indicazione che guida i numerosi partecipanti all’evento verso il nostro spazio, che altrimenti rischierebbe di passare inosservato nel bailamme generale. Vedrete più avanti se ha funzionato.

Le opere dei nostri artisti pittori stese ad asciugare…pardon, esposte lungo il viale principale di Villa Strozzi. Ci è costato un bel po’ di fatica montarle, quindi non criticate la curvatura dell’apparato, please!

La preparazione dell'evento ed in particolare delle scatole Pterotattili ci ha richiesto di essere sul posto diverse ore prima della serata.

.

Un primo interscambio di esperienza artistica: la foto reciproca. L’immagine speculare è stata soppressa perché improponibile.
Uno sguardo dentro la celeberrima scatola pterotattile. Godetevelo ora, perché poi potrete solo “toccare e non guardare”
Un campione significativo dei componenti il CUEAstaff. Da sinistra, in piedi: Settimio, Luca, Maurizio, PatriziaU, AndreaP, Emiliano, Hilena; accosciati: AndreaC, Manuela, Chiara, Alessandra, Marco. Sono aperte le votazioni su chi è il più bellino: crocettare il nome che interessa!
Cala la sera su Villa Strozzi e l’evento comincia. Il nostro membro junior Settimio si sta chiedendo: “Ma quando si va a letto?”

La bancarella del CUEA. PatriziaC adocchia i possibili acquirenti e Chiara li blocca. Contate i libri e calcolate la differenza con quelli che ci saranno alla fine: è facile, fa zero!
Il CUEAstaff in una vergognosa esibizione da animatori di villaggio-vacanze in cui il nostro capo ci ha coinvolto senza preavviso. Notare l’anticonformismo di PatriziaC, unica gialla fra i bianchi
Come sopra, da rilevare la perfetta coordinazione tra i membri dello staff durante la danza.
Marco, Gabriel e Alessandra, che distribuiscono al pubblico il materiale per i giochi interattivi.

 

Il pubblico si prepara a partecipare ai giochi. Discreto successo, il teatro è mezzo pieno (o mezzo vuoto, secondo i punti di vista). La signora in prima fila non gioca ma osserva tutto con attenzione: non vale!
Cosa ho visto prima?

Continua

 
Home
 Chi siamo
 I Corsi
 Link
 Saggi

 Appuntamenti

Info